Vision

L’identità di tessuti unici fa parte della nostra tradizione storica

Avere identità per noi significa rendersi unici, attraverso la scelta di un prodotto realizzato con tessuti per abbigliamento che hanno una personalità forte ma pur sempre riconducibili allo stesso pensiero che li ha generati e ideati.

Concepiamo la dimensione del tessuto come qualcosa che va oltre i confini dell’indossare: unicità, qualità e durevolezza nel tempo si intrecciano in maniera virtuosa e armonica in tutti i tessuti delle nostre Collezioni.

I punti di forza, come sempre nelle Collezioni Pontex, sono l’ampia scelta di tessuti di altissima qualità insieme ai prezzi assolutamente competitivi. In un momento in cui è molto complesso per il cliente fare previsioni di acquisto, Pontex mette a disposizione un servizio a tutto tondo, fornendo da magazzino la materia prima, anche sostenibile, e lavorazioni annesse garantite dai migliori terzisti italiani di fiducia.

Personalizzazione: di ogni tessuto, anche anche nel finissaggio.
Un fornito magazzino ci consente di garantire la massima rapidità nelle consegne, anche per la materia prima sostenibile.

Affidabilità e rapidità nel servizio: è quello che garantiamo. Ciò significa non mancare mai una consegna, rispondere in ogni momento ad ogni esigenza del cliente e risolvere qualsiasi criticità sia in fase iniziale, sia a consegna avvenuta.

Esperienza significa profonda conoscenza acquisita nel tempo, direttamente sul campo, per mezzo della pratica unita all’osservazione: dal 1972 siamo sul mercato tessile e ne osserviamo con attenzione le evoluzioni e le peculiarità per creare qualcosa di unico.

Innovazione e Made in Italy intesi come stile italiano e come continuità di filiera, rispetto del lavoro e del territorio.
E’ il valore aggiunto dei nostri tessuti per abbigliamento che vengono trasformati presso terzisti di fiducia in Italia.

Le trasformazioni e le rifiniture di ogni tessuto per abbigliamento avvengono presso aziende italiane: tintorie, stamperie, aziende specializzate in applicazioni di resine, accoppiature e finissaggi. Ogni tessuto viene rigorosamente controllato e sottoposto a test per il controllo qualità.

Tutti i nostri tessuti per abbigliamento sono studiati e sviluppati da Pontex Spa attraverso l’Ufficio Stile Interno, che seleziona i migliori fornitori a partire dal filato rielaborato ed arricchito in relazione alle richieste della clientela, in Italia e all’estero.





News&Fiere

Natale solidale: anche quest’anno Pontex è vicino a Piccoli Grandi Cuori, l’associazione sostegno cardiochirurgia pediatrica

Ai collaboratori aziendali un biglietto di auguri natalizio con una donazione che sostiene i bambini malati di cuore Anche quest'anno abbiamo deciso di aprire le porte del Natale a Piccoli Grandi Cuori, l'associazione che da 25 anni aiuta le persone con cardiopatie congenite e le loro famiglie, dalla diagnosi alla cura. In particolare, ci siamo concentrati sul sostegno ad uno dei progetti dell'associazione, la casa di accoglienza Polo dei Cuori dove le famiglie dei bambini cardiopatici (nati con malformazioni al cuore) - in cura presso il Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica e dell'Età Evolutiva de Policlinico di Sant'Orsola IRCCS a Bologna - possono rimanere durante il periodo di ricovero che spesso coincide con una lungodegenza o un trapianto di cuore. Tantissime volte i genitori di questi bambini arrivano da lontano: dal Sud, a volte anche da Paesi extra Europa, come nel caso di Bereket che ha 12 anni ed è arrivato dall'Etiopia insieme alla sua mamma. Bereket è nato con una cardiopatia congenita ed è stato accolto nella casa dell'associazione lo scorso 7 dicembre, dove resterà fino al suo rientro nel Paese di origine: qui i volontari dell'associazione si occuperanno di fornire a lui e alla sua famiglia gli tutto il necessario per la permanenza, affiancati e seguiti dallo staff di psicologhe e assistenti sociali di Piccoli Grandi Cuori. «Ogni bambino ha il diritto di essere curato, di essere accolto e avvolto in un abbraccio sicuro: da tempo sosteniamo questa associazione - spiega Letizia Ferretti, CEO Pontex - perché ne conosciamo direttamente la forte azione solidale e sappiamo che, come nel caso di Bereket, si adopera al meglio per garantire a questi bambini malati e alle loro famiglie la migliore assistenza e cura." Tutti i collaboratori dell'azienda e tutti i clienti hanno ricevuto una lettera di auguri personalizzata e creata in collaborazione con Piccoli Grandi Cuori, per sostenere il progetto di accoglienza della casa. Scopri che cos'è il Polo dei Cuori e come sostenerlo. navigate_next

Buone Feste da Pontex

Lo staff Pontex augura a tutti voi un sereno e felice Natale: uffici e sede saranno chiusi da sabato 24 dicembre 2022 a domenica 8 gennaio 2023 compresi. Riapriremo lunedì 9 gennaio con il nuovo orario continuato 8:30-16:30. Buone Feste! navigate_next

Welfare aziendale: i nuovi orari di lavoro in azienda

In un momento di turbolenza economica come quello attuale, dove è evidente anche la necessità di ottimizzare i costi energetici, Pontex sceglie la via della flessibilità organizzativa e modifica gli orari di lavoro nell’ottica del work life balance, uno dei fattori maggiormente ricercati dai lavoratori italiani Photo by Celpax on Unsplash In un momento di turbolenza economica come quello attuale, in cui per le aziende si individua anche la necessità di ottimizzare i costi energetici, Pontex sceglie la via della flessibilità organizzativa: uffici aziendali e sede legale, a partire da lunedì 21 novembre 2022, sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 16.30 con orario continuato. Una decisione partita dalla volontà dei vertici aziendali, nell’ottica del work life balance che sappiamo essere uno dei fattori maggiormente ricercati dai lavoratori italiani nella scelta di un’azienda (secondo quanto emerge dai risultati del Randstad Employer Brand Research 2022) e per aumentare il benessere dei propri dipendenti e collaboratori, con particolare attenzione per le esigenze delle lavoratrici donne per cui la conciliazione tra vita lavorativa e familiare rappresenta un aspetto prioritario. E non da ultimo, in un anno come questo, la scelta è supportata dalla necessità di ottimizzare i costi energetici e di percorrere la strada della sostenibilità tenendo "le luci accese" solo quando indispensabile, insomma. "In un momento storico così complesso, aggravato anche dal caro energia e dalla crisi Russia Ucraina - sottolinea Letizia Ferretti, CEO Pontex - , crediamo sia necessario intraprendere azioni a sostegno dei nostri collaboratori, per aumentare il loro benessere. Il tempo è sicuramente un benefit importante, forse la risorsa più preziosa che abbiamo a disposizione in questo momento e la pandemia ce lo ha insegnato. In tempi di crisi energetica vogliamo lavorare anche sulla cultura del risparmio e dell’ottimizzazione dei costi: una soluzione può essere la rimodulazione degli orari di lavoro. Parole d'ordine: benessere aziendale e risparmio energetico per la nostra azienda che quest'anno ha scelto di celebrare un grande traguardo, i suoi primi 50 anni, insieme ai suoi dipendenti.  navigate_next