Informativa Cookies

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull’uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies”. Il sito fa uso di cookie di profilazione propri ovvero cookie introdotti da servizi di terzi parti di cui il sito stesso fa uso.8

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono di piccole dimensioni che vengono memorizzati all’interno del proprio computer quando visiti un sito web.
Questi , vengono utilizzati per personalizzare l’esplorazione degli utenti e raccogliere informazioni automatiche di accesso e di utilizzo del sito.
Quando il sito web è attendibile, come nel caso del nostro portale, i cookie contribuiscono a migliorare e velocizzare la sua navigazione, così come facilitano la tua prossima visita rendendo il sito più utile per le tue esigenze.
Questa è la sequenza di impostazione (o creazione) di un cookie:

  • Quando si visita un sito Web per la prima volta, questo chiede di accettare un cookie per un dominio specifico. Se si accetta, il cookie viene salvato sul computer.
  • Ogni volta che si visualizza una risorsa di quel dominio, il browser invia il cookie.

E’ possibile bloccare i cookie?

Sì è possibile bloccare o consentire i cookie in tutti i siti Web oppure scegliere i siti per i quali sono consentiti.

E’ opportuno bloccare tutti i cookie?

Non necessariamente. Il blocco di tutti i cookie può effettivamente contribuire a proteggere la privacy, ma limitare le funzionalità disponibili in alcuni siti Web. È pertanto consigliabile scegliere i siti Web per i quali consentire i cookie. È quindi possibile bloccare inizialmente tutti i cookie e quindi consentire quelli necessari per i siti considerati attendibili.

Che cosa sono i cookie temporanei?

I cookie temporanei (o cookie della sessione) vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser. Vengono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, ad esempio gli articoli presenti nel carrello.

Che cosa sono i cookie permanenti?

I cookie permanenti (o cookie salvati) rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il Browser di navigazione. Vengono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l’utente debba ridigitarli ogni volta che visita un sito specifico. I cookie permanenti possono rimanere nel computer per giorni, mesi o persino anni.

Che cosa sono i cookie dei siti web visualizzati?

I cookie dei siti Web visualizzati derivano dal sito Web visualizzato e possono essere permanenti o temporanei. Possono essere utilizzati per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito.

Che cosa sono i cookie di terze parti?

I cookie di terze parti derivano da annunci di altri siti, ad esempio popup o striscioni pubblicitari, presenti nel sito Web visualizzato. Possono essere utilizzati per registrare l’utilizzo del sito Web a scopo di marketing.

Di seguito le procedure per attivare o disattivare, eliminare o bloccare i cookie sui principali browser

Google Chrome

Attivazione o disattivazione dei cookie

  1. Fai clic sull’icona del menu Chrome.
  2. Seleziona Impostazioni.
  3. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  4. Nella sezione “Privacy”, fai clic su Impostazioni contenuti.
  5. Attiva o disattiva i cookie:
  6. Per attivare i cookie, seleziona Consenti il salvataggio dei dati in locale (consigliata).
  7. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati.
  8. Fai clic su Fine per salvare.

Se preferisci che in Google Chrome non venga memorizzato un record delle tue visite e dei tuoi download, puoi navigare sul Web in modalità di navigazione in incognito.

Apertura di una finestra di navigazione in incognito

Una finestra di navigazione in incognito ha un aspetto diverso da una finestra normale. La parte superiore di una finestra di navigazione in incognito è grigia o blu, a seconda del computer o del dispositivo.
Per aprire una finestra di navigazione in incognito, procedi nel seguente modo:

    1. COMPUTER
      • Nell’angolo superiore destro della finestra del browser, fai clic sul pulsante per l’utente corrente. Potrebbe visualizzare il tuo nome, il tuo indirizzo email oppure un’icona come la seguente Sign in.
      • Seleziona Naviga in incognito.

Puoi anche premere Ctrl+Maiusc+N (sistemi operativi Windows, Linux e Chrome) e ⌘-Maiusc-N (Mac).

    1. DISPOSITIVI ANDROID
      • Apri il menu Chrome.
        Potrebbe corrispondere a un’icona o a un pulsante sul telefono. Ha questo aspetto: Menu oppure Menu.
      • Seleziona Nuova scheda incognito.
    1. IPHONE O IPAD
      • Apri l’icona del menu Chrome Chrome menu.
      • Seleziona Nuova scheda incognito*.

Note. Il tuo dispositivo iOS potrebbe memorizzare informazioni sui siti web visitati in modalità di navigazione in incognito, anche se Google Chrome non lo fa. Questo accade perché le schede in modalità di navigazione in incognito e modalità normale utilizzano la stessa memoria locale HTML5 nei dispositivi iOS. I siti web HTML5 possono accedere ai relativi dati sulla tua visita in questa area di archiviazione.

Puoi alternare tra la finestra di navigazione in incognito ed eventuali finestre normali aperte. Tuttavia, la modalità di navigazione in incognito sarà attiva solo quando utilizzi l’opportuna finestra.

Uscire dalla modalità di navigazione in incognito

Per uscire dalla modalità di navigazione in incognito, puoi:

  • Fare clic sull’icona X nell’angolo della finestra.
  • Utilizzare la scorciatoia da tastiera Alt+F4 (Windows e Linux) o ?-Maiuscole-W (Mac).
  • Chiudere l’ultima scheda in una finestra; viene chiusa automaticamente anche la finestra.

Come funziona

  • La cronologia di navigazione non viene registrata. Le pagine web visualizzate e i file scaricati in modalità di navigazione in incognito non vengono registrati nelle cronologie di navigazione e dei download.
  • I cookie vengono eliminati. Tutti i nuovi cookie vengono eliminati dopo avere chiuso tutte le finestre di navigazione in incognito.
  • Puoi passare facilmente dalla modalità di navigazione in incognito a quella normale e viceversa . Puoi aprire contemporaneamente finestre di navigazione in incognito e finestre normali e passare da una modalità all’altra.
  • Le estensioni vengono disattivate . Nelle finestre di navigazione in incognito le estensioni vengono disattivate automaticamente. Questo perché Google Chrome non controlla la modalità di gestione dei tuoi dati personali da parte delle estensioni. Se desideri che un’estensione venga visualizzata nelle finestre di navigazione in incognito, seleziona la casella di controllo “Consenti modalità in incognito” relativa all’estensione.

Dati che vengono memorizzati

Chrome memorizza gli aggiornamenti dei Preferiti e delle impostazioni generali.
Chrome memorizza le eventuali modifiche apportate ai Preferiti o alle impostazioni generali in modalità di navigazione in incognito.
I siti web potrebbero conservare un record della tua visita.
La navigazione in incognito ha il solo scopo di impedire a Google Chrome di memorizzare le informazioni sui siti web che hai visitato. Sui siti web visitati potrebbero rimanere memorizzati record della tua visita. Inoltre, tutti i file salvati sul tuo computer o sui tuoi dispositivi mobili vengono conservati.

Internet Explorer

Per eliminare i cookie, eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire Internet Explorer, fare clic sul pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Internet Explorer e quindi nell’elenco dei risultati fare clic su Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi scegliere Opzioni Internet.
  3. Fare clic sulla scheda Generale e quindi in Cronologia esplorazioni fare clic su Elimina.
  4. Selezionare la casella di controllo Cookie e quindi fare clic su Elimina se non è già selezionata. Selezionare o deselezionare le caselle di controllo relative alle eventuali altre opzioni che si desidera eliminare. Per mantenere i cookie per i preferiti salvati, selezionare la casella di controllo Mantieni dati sui siti Web preferiti.

Opera

Preferenze per i cookie
Preferenze > Avanzate > Cookie. Queste impostazioni permettono di configurare la gestione dei cookie in Opera. L’impostazione predefinita prevede di accettare tutti i cookie.

Accetta i cookie
Tutti i cookie vengono accettati

Accetta i cookie solo dal sito che si visita
I cookie di terze parti, inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando, vengono rifiutati.

Non accettare mai i cookie
Tutti i cookie vengono rifiutati

Elimina i nuovi cookie all’uscita da Opera
Alcuni siti Web hanno bisogno dei cookie per funzionare correttamente. In questo caso, se si desidera evitare che i cookie inviati siano conservati fra una sessione e l’altra di navigazione, attivare l’opzione “Elimina i nuovi cookie all’uscita da Opera”.

Chiedi prima di accettare un cookie
Per decidere di volta in volta cosa fare dei cookie ricevuti, selezionare “Chiedi prima di accettare un cookie”. Così facendo, ad ogni nuovo cookie, verrà visualizzata la finestra di dialogo cookie contenente informazioni sull’origine del cookie e i suoi attributi.

Gestione dei cookie
Il gestore dei cookie permette di esaminare e modificare i cookie salvati in Opera. Il tasto “Gestione dei cookie…”, apre una finestra contenente un elenco di cartelle, ognuna identificata da un dominio. Dopo aver utilizzato il campo di ricerca veloce per localizzare un dominio, aprire la relativa cartella per visualizzare tutti i cookie a esso connessi.

La finestra di dialogo dei cookie
La finestra di dialogo dei cookie viene visualizzata ogni volta che un sito Web offre un cookie, ma solo se si è attivata l’opzione “Chiedi prima di accettare un cookie” in Preferenze > Avanzate > Cookie. La finestra di dialogo visualizza l’origine del cookie e i suoi attributi e consente di scegliere se accettarlo o rifiutarlo.

Forza la rimozione all’uscita da Opera
Spuntare la casella “Forza la rimozione all’uscita da Opera” per richiedere che il cookie venga rimosso al termine della sessione indipendentemente dalla sua data di scadenza.

Ricorda la scelta per tutti i cookie per questo dominio
Per accettare o rifiutare tutti i cookie impostati per lo stesso dominio, spuntare la casella “Ricorda la scelta per tutti i cookie per questo dominio”. In tal modo, alla successiva offerta di un cookie per lo stesso dominio, la finestra di dialogo non verrà più mostrata.

Dettagli sul cookie
Cliccare su “Dettagli sul cookie” per visualizzare tutti gli attributi.

Safari

Per impostare il blocco dei cookie

tocca Blocca cookie e scegli “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”. I cookie sono informazioni dei siti web che vengono memorizzate sul dispositivo per consentire ai siti stessi di ricordare l’utente alla visita successiva e in modo che la pagina web possa essere personalizzata in base alle informazioni ottenute.
Importante: alcune pagine potrebbero funzionare solo se si accettano i cookie.

Per attivare o disattivare JavaScript

Clicca su Avanzate e attiva o disattiva l’opzione corrispondente. JavaScript consente ai programmatori web di controllare gli elementi della pagina. Ad esempio, una pagina che utilizza JavaScript potrebbe visualizzare data e ora attuali oppure aprire un link in una nuova finestra a comparsa.

Per rimuovere le informazioni dal dispositivo

  • Per cancellare la tua cronologia da Safari, tocca Impostazioni > Safari > Cancella cronologia.
  • Per cancellare tutti i cookie da Safari, tocca Impostazioni > Safari > Cancella cookie e dati.

Per cancellare le altre informazioni memorizzate da Safari, tocca Avanzate > Dati dei siti web > Rimuovi tutti i dati dei siti web.

Firefox

Per verificare o modificare le proprie impostazioni:

  1. Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Per attivare i cookie, contrassegnare la voce Accetta i cookie dai siti; per disattivarli togliere il contrassegno dalla voce.
  5. Se si stanno riscontrando problemi con i cookie, assicurarsi anche che l’opzione Accetta i cookie di terze parti non sia impostata su Mai.
  6. Scegliere per quanto tempo i cookie possono rimanere memorizzati:
    1. Conservali fino alla loro scadenza: i cookie verranno rimossi quando raggiungono la data di scadenza (data impostata dal sito che invia i cookie).
    2. Conservali fino alla chiusura di Firefox: i cookie memorizzati sul proprio computer verranno rimossi alla chiusura di Firefox.
    3. Conservali fino chiedi ogni volta: visualizza un avviso ogni volta che un sito web tenta di impostare un cookie e chiede all’utente se desidera che questo cookie venga salvato.
  7. Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.

Eliminare i cookie per un sito specifico

  1. Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Fare clic sulla voce Mostra i cookie…. Verrà visualizzata la finestra Cookie.
  5. Nel campo Cerca digitare il nome del sito di cui si vogliono rimuovere i cookie. Apparirà un elenco che riporta i cookie relativi alla ricerca effettuata.
  6. Nell’elenco, selezionare i cookie da rimuovere e fare clic sul pulsante Rimuovi cookie.
  7. Per selezionare tutti i cookie presenti nell’elenco, selezionare il primo cookie e premere i tasti Maiusc+Fine.
  8. Fare clic sul pulsante Chiudi per chiudere la finestra Cookie.
  9. Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.

Eliminare tutti i cookie

  1. Fare clic sul pulsante dei menu, selezionare Cronologia e successivamente Cancella cronologia recente.
  2. Dal menu a discesa Intervallo di tempo da cancellare: selezionare tutto.
  3. Fare clic sulla freccia accanto a Dettagli per visualizzare l’elenco degli elementi da eliminare.
  4. Selezionare Cookie e assicurarsi che non siano selezionati gli altri elementi che si intende conservare.
  5. Fare clic su Cancella adesso per eliminare i cookie, chiudere quindi la finestra Cancella tutta la cronologia.

Bloccare i cookie di un sito specifico

  1. Visitare il sito al quale si desidera inibire la possibilità di impostare i cookie.
  2. Fare clic con il tasto destro posizionando il cursore del mouse all’interno della pagina e selezionare la voce Informazioni sulla pagina.
  3. Nella finestra Informazioni sulla pagina, selezionare il pannello Permessi.
  4. Alla riga Impostare cookie, rimuovere il contrassegno da Utilizza predefiniti. Selezionare l’opzione Blocca.
  5. Chiudere la finestra Informazioni sulla pagina.
  6. Rimuovere tutti i cookie che il sito web ha già impostato in Firefox.

Visualizzare l’elenco dei siti web bloccati

  1. Fare clic sul pulsante dei menue selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Accanto alla voce Accetta i cookie dai siti, fare clic sul pulsante Eccezioni.

Bloccare i cookie di tutti i siti

  1. Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia selezionare l’opzione utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Rimuovere il contrassegno da Accetta i cookie dai siti.
  5. Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.

Disattivare i cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono cookie impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando. Ad esempio, il sito cnn.com potrebbe contenere al suo interno un pulsante “Mi piace” di Facebook. Quel pulsante imposterà un cookie che può essere letto da Facebook. Questo potrebbe essere considerato come un cookie di terze parti.
Alcuni inserzionisti pubblicitari utilizzano questi tipi di cookie per tenere traccia delle visite dell’utilizzatore su tutti i siti sui quali offrono i propri servizi. Se un utente ritiene che questa tracciabilità possa essere fonte di preoccupazione e di ingerenza nella propria privacy, in Firefox è possibile disattivare i cookie di terze parti.

Note:

  • La disattivazione dei cookie di terze parti può impedire in alcuni casi il tracciamento da parte degli inserzionisti pubblicitari ma non in tutti.
  • Alcuni siti web (come ad esempio Hotmail di Microsoft, MSN e le caselle di posta Windows Live Mail) utilizzano i cookie di terze parti per scopi che non sono necessariamente legati alla privacy e la loro disattivazione può interferire con il corretto funzionamento di quei siti.

Le impostazioni dei cookie di terze parti sono disponibili nella finestra del pannello Privacy delle Opzioni di Firefox:

  1. Fare clic sul pulsante dei menue selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Impostare l’opzione Accetta i cookie di terze parti su mai.

Nota: se navigando con questo tipo di impostazione ci si rende conto che non è possibile visualizzare correttamente alcuni dei siti web preferiti, una soluzione intermedia è quella di impostare l’opzione Accetta i cookie di terze parti su dai siti visitati. Tale impostazione permette di accettare i cookie di terze parti provenienti dai siti web visitati in precedenza.





News&Fiere

Tingiamo questa Collezione Primavera Estate 2023 Pontex di colori energici e vibranti, di produzioni tessili rispettose della natura e dell’ambiente E’ una Collezione dall’anima versatile quella di Pontex per la stagione Primavera Estate 2023, che abbraccia la materia prima e il colore come mezzi e vettori di emozioni. L’emozione di ripartire, di una moda frivola che ci alleggerisce, l’emozione di indossare qualcosa che rispecchi la nostra natura senza restrizione alcuna.Con il coraggio di osare, di guardare avanti con energia e fiducia, in costante equilibrio tra il piacere immediato e la sostenibilità.  Focus Colore La nostra palette per la Primavera Estate 2023 è composta da colori tonici e vibranti che approfittano dei molteplici impulsi cromatici della natura e della terra senza dimenticarne le delicate sfumature sabbiose, da vivacizzare con tinture naturali e vegetali come si faceva un tempo, dove i pigmenti si diffondono per capillarità nelle fibre. Applichiamo la forza del colore a questa Collezione per portare in essa uno spirito fortemente estivo attraverso una cartella colori imprevedibile, che bilancia bianchi ottici, da sviluppare con finissaggi eco responsabili, con tonalità audaci e coraggiose come il verde vivo e intenso dell’erba appena tagliata, il giallo oro dei campi estivi, l’ocra carnoso che ci porta alla scoperta della terra, il rosa bonbon per respirare attimi di libertà e raggiungere l’infinito. E poi ancora il verde lime vivo e tropicale e l’arancio fluo sgargiante, declinati nelle versioni più energizzanti e sature per non passare inosservati.  Focus Materia Prima Ci allontaniamo dal consumismo eccessivo per avvicinarci alla tematica del creare con consapevolezza.  La scelta Pontex si concentra su tessuti per abbigliamento naturali e leggeri dal tocco fresco, ma al tempo stesso più funzionali e resistenti, ad elevata performance. Per consumare meno materiale garantendo prestazioni a maggiore durata; per realizzare capi unici che accompagnano la persona nel tempo e ridurre ogni forma di spreco. Capi ready-to-wear, che non possono mai mancare nel guardaroba: camicie, canottiere, pantaloni, giacche, shorts, denim riciclati indaco che non tradiscono mai la loro natura versatile e glamour. Ancora una volta contro la moda dello spreco. MATERIE PRIME NATURALI, FIBRE ORGANICHE E SOSTENIBILI Questa terra è ciò che ci ispira nella scelta di materie prime naturali e di fibre organiche e sostenibili,  fibre vegetali cellulosiche come cotone organico, canapa, bambù, lino, tencel, ramiè.  Soffici tatti estivi realizzati con fibre naturali che mantengono la propria essenza o che a seconda della richiesta assumono nuove dimensioni e sfaccettature per effetto di trattamenti e finissaggi che gli conferiscono nuovi pregi estetici, performance elevate e resistenza. Spalmature e resine naturali, aspetti cangianti dall’effetto lucido e bagnato. La Collezione Primavera Estate 2023 propone tessuti per abbigliamento camaleontici, che anche nella loro naturalezza e nella loro tradizione e cultura metteranno in mostra colori audaci, che perdurano e resistono ai raggi ultravioletti e ai lavaggi senza perdere la loro essenza più forte. Per una moda che torna a ridere, e sorridere, dove il gioco di colori diventa un magico incastro cromatico da indossare come per magia. Comfort e tradizione, con un tocco audace: si potrebbe riassumere così la nuova proposta di Pontex, che mantiene le sue basi solide e la forte coscienza del passato, strizzando un occhio al futuro. Pontex. Dal 1972 tessuti per abbigliamento personalizzati.

Primavera Estate 2023: ecco la Collezione Pontex!

navigate_next
In occasione delle prossime festività Natalizie, uffici e magazzino osserveranno il seguente periodo di chiusura:da venerdì 24 dicembre 2021 a domenica 2 gennaio 2022 compresi.Riapriremo lunedì 3 gennaio 2022. Con i miglior auguri di un sereno Natale,lo staff Pontex Spa

Chiusure natalizie

navigate_next
Sostenibilità e produzione consapevole guidano la Ricerca e lo Sviluppo Pontex per la prossima Stagione Primavera Estate 2023. L'obiettivo? Ridurre l’impatto ambientale come indica l’obiettivo 12 dell’Agenda 2030 “Consumo e produzione responsabili” L’approccio Pontex è rispettoso dell’ambiente e per questo orientato verso l'utilizzo di materie prime sostenibili e di tinte e coloranti naturali. Stiamo lavorando su tessuti per abbigliamento in dialogo tra sostenibilità e creazione: abbiamo deciso di incrementare ulteriormente l’utilizzo di materie prime sostenibili come cotone organico, canapa, bambù, lino, tencel, proponendo palette di colori con tinte naturali ottenute da cavolo barbabietola, cavolo rosso, mallo di noce, curcuma, cipolla dorata. Sfumature ispirate alla terra e ai colori vegetali, per una natura osservata al microscopio, colori delicati che uniscono performance e naturalezza.  MATERIE PRIME SOSTENIBILI  La prossima Collezione PE 23 Pontex prevede l'utilizzo di fibre cento per cento vegetali e naturali, di lini associati a cotoni, di misti lino su grammature leggere per camicie e tessuti casual ma anche per tessuti sportivi. Canapa, cotoni organici, lini e fibre artificiali come il tencel per realizzare tessuti da abbigliamento leggeri e resistenti, per consumare meno materiale garantendo prestazioni a maggiore durata.  Cotone organico Morbido e naturale, il cotone organico consente di realizzare tessuti per abbigliamento antiallergici, che non irritano e che donano una piacevole sensazione al tatto perché più soffice e traspirante rispetto al cotone tradizionale. Il cotone organico rappresenta una scelta più sostenibile rispetto al cotone tradizionale, perché viene prodotto senza utilizzare pesticidi o fertilizzanti e riducendo anche il consumo di acqua.  Canapa Foto di Alina Blumberg da Pexels La canapa è una fibra tessile naturale, che viene estratta dall'omonima pianta. Secondo uno studio realizzato dall'Università di Cambridge, la canapa sarebbe "più efficace delle foreste, poiché in grado di catturare il carbonio atmosferico due volte di più rispetto ai principali ecosistemi", ha affermato l'autore dello studio, Darshil Shah, al magazine danese Dazeen .Con la canapa si possono ottenere tessuti per abbigliamento ecologici, perché la pianta da cui ha origine cresce in modo spontaneo e non necessita di pesticidi, diserbanti e fertilizzanti durante la coltivazione. Questo significa che il tessuto che se ne ricava è sano e non provoca irritazioni a contatto con la pelle.La canapa è altamente isolante, protegge quindi dal caldo e consente di realizzare tessuti ideali per realizzare capi di abbigliamento primaverili ed estivi. Lino Il lino è la fibra più antica al mondo, un tessuto sostenibile e dall’impronta ambientale molto bassa, come la canapa, la cui pianta di origine non necessita di grandi quantità d'acqua né di sostanze chimiche. Le fibre del lino, inoltre, sono molto forti e lucenti e producono tessuti freschi e assorbenti, ideali quindi per la stagione primaverile ed estiva.  Bambù  Foto di Karolina Grabowska da Pexels Il bambù è una fibra artificiale ecologica di origine naturale estratta dall'omonima pianta; è un tessuto ecologico, perché la pianta da cui si ricava cresce spontaneamente evitando lo spreco di risorse idriche. Il tessuto di bambù è traspirante e indicato per il contatto con la pelle, è traspirante, antibatterico ed ha una grande capacità di assorbimento dell’umidità. Un capo di abbigliamento prodotto con tessuto di bambù è morbido sulla pelle, delicato e previene arrossamenti ed irritazioni. Tencel La fibra di Tencel ha una struttura naturale, estratta dalla cellulosa proveniente dagli da alberi di eucalipto la cui coltivazione viene gestita in maniera sostenibile. Il Tencel consente di realizzare tessuti per abbigliamento lisci e morbidi sulla pelle, resistenti e traspiranti perché il legno di eucalipto da cui è ricavato ha il pregio di assorbire in modo naturale l’umidità. Lavaggio e asciugatura non richiedono particolari attenzioni e il Tencel non necessita di essere stirato.  TINTURE NATURALI  Per la prossima Collezione Primavera Estate 2023 Pontex sono allo studio materie prime sostenibili per realizzare tessuti per abbigliamento naturali, da indossare nella loro naturalezza o associati a tonalità colorate e dense. Ci siamo lasciati ispirare e "commuovere" dalla ricchezza cromatica che ci porta la natura, per ottenere pigmentazioni e sfumature cromatiche utilizzando tinture naturali ottenute da Cavolo barbabietola, Cavolo rosso, Mallo di Noce, Curcuma, Cipolla Dorata.

Materie prime sostenibili e tinture naturali: allo studio la prossima Collezione Primavera Estate 2023 Pontex

navigate_next
I trend moda dell’Autunno Inverno 2022.2023 rappresentano il desiderio di indossare capi all’insegna di un look sportswear: nella Collezione Pontex i tessuti per abbigliamento più scelti sono Cotone, Viscosa, Elastomero, Tencel  Eleganza, sobrietà, comodità e funzionalità: sono le caratteristiche che più ritroviamo nei tessuti per abbigliamento maggiormente richiesti all’interno della nostra Collezione Autunno Inverno 2022.2023.  100% Cotone, effetto felpa assicurato Cento per cento Cotone nell’articolo 01601/P01 Drill Falkner Brushed smerigliato su diritto e garzato su rovescio: un tessuto a mano morbida, cadente e destrutturata, dall’effetto “felpa” e quindi di grandissimo comfort.  Articolo 01601/P01 Drill Falkner Brushed smerigliato su diritto e garzato su rovescio, Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex Il Cotone è la fibra più naturale al mondo: è anallergico, non sviluppa cattivi odori, ha un’ottima resistenza. Questo tessuto per abbigliamento ha un’elevata vestibilità ed è molto caldo ma al tempo stesso leggero da indossare: perfetto quindi per la stagione autunnale ed invernale, per realizzare pantaloni  - anche skinny - e in generale abiti stilosi e anche pratici. Morbido, confortevole, traspirante, versatile e di semplice lavorazione, il tessuto a effetto felpa di Pontex per la Collezione Autunno Inverno 22.23 presenta parte interna ed esterna dello stesso colore tono su tono, risultato del diverso assorbimento del colore sulla garzatura interna. Lo stesso articolo può essere realizzato anche nelle varie colorazioni richieste dal Cliente.  100% Cotone, smerigliato Ancora Cotone cento per cento nell’articolo Canvas 01603/P02 Vallon pronto per tinta in capo smerigliato: ideale per realizzare giacche e pantaloni sportswear, ma in generale capi comodi e versatili, questo tessuto per abbigliamento della Collezione Pontex Autunno Inverno 22.23 ha una perfetta vestibilità e la tintura in capo gli conferisce un “aspetto delavè”. E’ molto resistente ai lavaggi, sia stone, sia trattamenti super siliconici. L’armatura canvas crea un gioco di luce esaltando la morbidezza del tessuto.  Articolo Canvas 01603/P02 Vallon pronto per tinta in capo smerigliato, Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex Viscosa, Cotone ed Elastomero  Il nostro articolo Mathilde pronto per tinto capo 05704/P05 è realizzato in Viscosa, Cotone ed Elastomero: perfetto per creare pantaloni e giacche e anche capi glamour che sfiorano la massima eleganza nei colori più scuri. Tutte le colorazioni di questo tessuto Pontex sono disponibili a magazzino, personalizzabili quindi e con consegna in tempi rapidi. Un articolo versatile e resistente all’usura, grazie all’unione di queste tre composizioni: la Viscosa, morbida e confortevole; il Cotone, naturale e traspirante; l’Elastomero, che conferisce elasticità al capo.   Articolo Mathilde pronto per tinto capo 05704/P05, Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex Nella versione “tinto pezza”, che mettiamo a disposizione a magazzino, questo articolo si presenta con un aspetto più pulito, senza perdere le caratteristiche di morbidezza, elasticità e comfort. Articolo Mathilde pronto per tinto pezza 05704/P05, Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex Sostenibile & Tencel  Sostenibile, ecologico e naturale: è il nostro articolo 1804/P05 Blossom stretch pronto per tinta, realizzato in Tencel, una fibra cellulosica altamente sostenibile. Un tessuto dalla mano cadente, adatto per realizzare qualsiasi tipo di capo poiché presenta un comfort incredibile. Senza essere pesante, è morbido e caldo ma anche resistente e dall’elevata traspirabilità. Elastico e liscio al tatto, mostra colori molto intensi grazie alla capacità di assorbimento delle fibre con cui è realizzato. La base della fibra è il legno di Eucalipto: comodo e pratico per i suoi utilizzi, può essere lavato senza controindicazioni. articolo 1804/P05 Blossom stretch pronto per tinta, realizzato in Tencel, Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex Speciale Indaco Sfumature speciali per realizzare capi da abbigliamento che nel tempo acquisiscono aspetti sempre diversi e mai scontati: la Collezione Pontex 22.23 include tre articoli Indaco con tonalità differente a seconda del lavaggio: lavaggi con il cloro  per ottenere un effetto iper sbiancato; lavaggi con stone per ottenere un effetto leggermente delavato.  Articolo 6502/29 Indigo velvet stretch water soft: 80% Cotone, 18% Poliestere, 2% Elastomero. Articolo 6503/29 Indigo uncut stretch water soft: 60 % Cotone, 38%  Rayon, 2% Elastomero. Articolo 6504/29 8W Indigo water soft: 100% Cotone.  Articoli Indaco Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex, Collezione Autunno Inverno 22.23 Pontex Qualunque sia l’articolo scelto, una cosa è certa: quando si indossa un capo Indaco si indossa qualcosa di speciale, per le sfumature della tinta che assume: lavaggio dopo lavaggio gli altri coloranti tendono a ingrigire, mentre la tintura indaco schiarisce mantenendo una tonalità brillante.  L’indaco è un pigmento di origine vegetale: si ricava dall’Indigofera Tinctoria, ricca di indingotina, sostanza attiva che si estrae dalle foglie lasciate fermentare in grandi vasche insieme a soluzioni alcaline. E’ un cosiddetto “colorante al tino”: essendo una sostanza insolubile in acqua deve essere trasformato in forma solubile per far sì che possa tingere le fibre del tessuto che andrà colorare. L’Indaco nello spettro solare si posizione tra il rosso e il violetto.  Se sei interessato ai nostri tessuti, contattaci inviando una mail a info@pontexspa.it oppure chiama il numero di telefono Tel.  +39 059 356252  Scopri tutta la Collezione Autunno Inverno 2022.2023

Tessuti must have Autunno Inverno 22.23

navigate_next