Insieme costruiamo un mondo migliore

I tessuti Pontex Spa al Summit Africa Francia, grazie al lavoro importante di Danielle Engel, Créatrice de mode Montpelliéraine

In occasione del Summit Africa Francia fortemente voluto dal presidente Macron lo scorso 8 ottobre 2021, il brand di moda Danielle Engel ha portato in scena anche i nostri tessuti: siamo orgogliosi di aver preso parte a questo importante progetto creato dal brand francese etico ed eco-responsabile con il quale collaboriamo da anni.





News&Fiere

Tingiamo questa Collezione Primavera Estate 2023 Pontex di colori energici e vibranti, di produzioni tessili rispettose della natura e dell’ambiente E’ una Collezione dall’anima versatile quella di Pontex per la stagione Primavera Estate 2023, che abbraccia la materia prima e il colore come mezzi e vettori di emozioni. L’emozione di ripartire, di una moda frivola che ci alleggerisce, l’emozione di indossare qualcosa che rispecchi la nostra natura senza restrizione alcuna.Con il coraggio di osare, di guardare avanti con energia e fiducia, in costante equilibrio tra il piacere immediato e la sostenibilità.  Focus Colore La nostra palette per la Primavera Estate 2023 è composta da colori tonici e vibranti che approfittano dei molteplici impulsi cromatici della natura e della terra senza dimenticarne le delicate sfumature sabbiose, da vivacizzare con tinture naturali e vegetali come si faceva un tempo, dove i pigmenti si diffondono per capillarità nelle fibre. Applichiamo la forza del colore a questa Collezione per portare in essa uno spirito fortemente estivo attraverso una cartella colori imprevedibile, che bilancia bianchi ottici, da sviluppare con finissaggi eco responsabili, con tonalità audaci e coraggiose come il verde vivo e intenso dell’erba appena tagliata, il giallo oro dei campi estivi, l’ocra carnoso che ci porta alla scoperta della terra, il rosa bonbon per respirare attimi di libertà e raggiungere l’infinito. E poi ancora il verde lime vivo e tropicale e l’arancio fluo sgargiante, declinati nelle versioni più energizzanti e sature per non passare inosservati.  Focus Materia Prima Ci allontaniamo dal consumismo eccessivo per avvicinarci alla tematica del creare con consapevolezza.  La scelta Pontex si concentra su tessuti per abbigliamento naturali e leggeri dal tocco fresco, ma al tempo stesso più funzionali e resistenti, ad elevata performance. Per consumare meno materiale garantendo prestazioni a maggiore durata; per realizzare capi unici che accompagnano la persona nel tempo e ridurre ogni forma di spreco. Capi ready-to-wear, che non possono mai mancare nel guardaroba: camicie, canottiere, pantaloni, giacche, shorts, denim riciclati indaco che non tradiscono mai la loro natura versatile e glamour. Ancora una volta contro la moda dello spreco. MATERIE PRIME NATURALI, FIBRE ORGANICHE E SOSTENIBILI Questa terra è ciò che ci ispira nella scelta di materie prime naturali e di fibre organiche e sostenibili,  fibre vegetali cellulosiche come cotone organico, canapa, bambù, lino, tencel, ramiè.  Soffici tatti estivi realizzati con fibre naturali che mantengono la propria essenza o che a seconda della richiesta assumono nuove dimensioni e sfaccettature per effetto di trattamenti e finissaggi che gli conferiscono nuovi pregi estetici, performance elevate e resistenza. Spalmature e resine naturali, aspetti cangianti dall’effetto lucido e bagnato. La Collezione Primavera Estate 2023 propone tessuti per abbigliamento camaleontici, che anche nella loro naturalezza e nella loro tradizione e cultura metteranno in mostra colori audaci, che perdurano e resistono ai raggi ultravioletti e ai lavaggi senza perdere la loro essenza più forte. Per una moda che torna a ridere, e sorridere, dove il gioco di colori diventa un magico incastro cromatico da indossare come per magia. Comfort e tradizione, con un tocco audace: si potrebbe riassumere così la nuova proposta di Pontex, che mantiene le sue basi solide e la forte coscienza del passato, strizzando un occhio al futuro. Pontex. Dal 1972 tessuti per abbigliamento personalizzati.

Primavera Estate 2023: ecco la Collezione Pontex!

navigate_next
In occasione delle prossime festività Natalizie, uffici e magazzino osserveranno il seguente periodo di chiusura:da venerdì 24 dicembre 2021 a domenica 2 gennaio 2022 compresi.Riapriremo lunedì 3 gennaio 2022. Con i miglior auguri di un sereno Natale,lo staff Pontex Spa

Chiusure natalizie

navigate_next
Sostenibilità e produzione consapevole guidano la Ricerca e lo Sviluppo Pontex per la prossima Stagione Primavera Estate 2023. L'obiettivo? Ridurre l’impatto ambientale come indica l’obiettivo 12 dell’Agenda 2030 “Consumo e produzione responsabili” L’approccio Pontex è rispettoso dell’ambiente e per questo orientato verso l'utilizzo di materie prime sostenibili e di tinte e coloranti naturali. Stiamo lavorando su tessuti per abbigliamento in dialogo tra sostenibilità e creazione: abbiamo deciso di incrementare ulteriormente l’utilizzo di materie prime sostenibili come cotone organico, canapa, bambù, lino, tencel, proponendo palette di colori con tinte naturali ottenute da cavolo barbabietola, cavolo rosso, mallo di noce, curcuma, cipolla dorata. Sfumature ispirate alla terra e ai colori vegetali, per una natura osservata al microscopio, colori delicati che uniscono performance e naturalezza.  MATERIE PRIME SOSTENIBILI  La prossima Collezione PE 23 Pontex prevede l'utilizzo di fibre cento per cento vegetali e naturali, di lini associati a cotoni, di misti lino su grammature leggere per camicie e tessuti casual ma anche per tessuti sportivi. Canapa, cotoni organici, lini e fibre artificiali come il tencel per realizzare tessuti da abbigliamento leggeri e resistenti, per consumare meno materiale garantendo prestazioni a maggiore durata.  Cotone organico Morbido e naturale, il cotone organico consente di realizzare tessuti per abbigliamento antiallergici, che non irritano e che donano una piacevole sensazione al tatto perché più soffice e traspirante rispetto al cotone tradizionale. Il cotone organico rappresenta una scelta più sostenibile rispetto al cotone tradizionale, perché viene prodotto senza utilizzare pesticidi o fertilizzanti e riducendo anche il consumo di acqua.  Canapa Foto di Alina Blumberg da Pexels La canapa è una fibra tessile naturale, che viene estratta dall'omonima pianta. Secondo uno studio realizzato dall'Università di Cambridge, la canapa sarebbe "più efficace delle foreste, poiché in grado di catturare il carbonio atmosferico due volte di più rispetto ai principali ecosistemi", ha affermato l'autore dello studio, Darshil Shah, al magazine danese Dazeen .Con la canapa si possono ottenere tessuti per abbigliamento ecologici, perché la pianta da cui ha origine cresce in modo spontaneo e non necessita di pesticidi, diserbanti e fertilizzanti durante la coltivazione. Questo significa che il tessuto che se ne ricava è sano e non provoca irritazioni a contatto con la pelle.La canapa è altamente isolante, protegge quindi dal caldo e consente di realizzare tessuti ideali per realizzare capi di abbigliamento primaverili ed estivi. Lino Il lino è la fibra più antica al mondo, un tessuto sostenibile e dall’impronta ambientale molto bassa, come la canapa, la cui pianta di origine non necessita di grandi quantità d'acqua né di sostanze chimiche. Le fibre del lino, inoltre, sono molto forti e lucenti e producono tessuti freschi e assorbenti, ideali quindi per la stagione primaverile ed estiva.  Bambù  Foto di Karolina Grabowska da Pexels Il bambù è una fibra artificiale ecologica di origine naturale estratta dall'omonima pianta; è un tessuto ecologico, perché la pianta da cui si ricava cresce spontaneamente evitando lo spreco di risorse idriche. Il tessuto di bambù è traspirante e indicato per il contatto con la pelle, è traspirante, antibatterico ed ha una grande capacità di assorbimento dell’umidità. Un capo di abbigliamento prodotto con tessuto di bambù è morbido sulla pelle, delicato e previene arrossamenti ed irritazioni. Tencel La fibra di Tencel ha una struttura naturale, estratta dalla cellulosa proveniente dagli da alberi di eucalipto la cui coltivazione viene gestita in maniera sostenibile. Il Tencel consente di realizzare tessuti per abbigliamento lisci e morbidi sulla pelle, resistenti e traspiranti perché il legno di eucalipto da cui è ricavato ha il pregio di assorbire in modo naturale l’umidità. Lavaggio e asciugatura non richiedono particolari attenzioni e il Tencel non necessita di essere stirato.  TINTURE NATURALI  Per la prossima Collezione Primavera Estate 2023 Pontex sono allo studio materie prime sostenibili per realizzare tessuti per abbigliamento naturali, da indossare nella loro naturalezza o associati a tonalità colorate e dense. Ci siamo lasciati ispirare e "commuovere" dalla ricchezza cromatica che ci porta la natura, per ottenere pigmentazioni e sfumature cromatiche utilizzando tinture naturali ottenute da Cavolo barbabietola, Cavolo rosso, Mallo di Noce, Curcuma, Cipolla Dorata.

Materie prime sostenibili e tinture naturali: allo studio la prossima Collezione Primavera Estate 2023 Pontex

navigate_next